Contatta napoli.com con skype

Basket
Napoli Basket, prima vittoria in casa
di Mario Triggiani
Dopo tredici anni e mezzo la Napoli dei canestri torna a sorridere in serie A, con il primo successo stagionale al PalaBarbuto per la Generazione Vincente Napoli Basket che nella terza giornata di campionato ha sconfitto la NutriBullet Treviso.

Dopo un primo quarto equilibrato, la Ge.Vi. ha preso il largo conquistando un vantaggio in doppia cifra che non ha pi lasciato per il resto della gara.

Il migliore in campo stato certamente Jordan Parks, mastino difensivo e metronomo in attacco, che oltre ad una prestazione stellare in campo non ha mai perso occasione per aizzare il pubblico chiedendo lausilio dei tifosi napoletani per portare il risultato a casa.

Sfiora la doppia cifra Frank Elegar, che con le sue schiacciate ha chiuso di fatto la gara. Positivi anche Rich e Velicka.

Il successo conquistato importante sia per la classifica, con i primi due punti stagionali conquistati, che per il morale, visto che la vittoria scaccia tutte le paure che rimanere a quota zero punti avrebbe potuto causare negli animi di squadra e tifoseria.

Lobiettivo stagionale, come pi volte dichiarato, la conquista di una tranquilla salvezza, che dovr essere necessariamente raggiunta a suon di vittorie al PalaBarbuto, magari davanti ad un pubblico numeroso che sostenga i colori azzurri.

Aver sconfitto una squadra prestigiosa come Treviso rappresenta dunque un ottimo primo passo verso il traguardo finale anche perch incendia gli animi dei supporter azzurri che, dopo pi di tredici anni, sono potuti tornare a casa da Fuorigrotta consapevoli che la loro squadra del cuore aveva appena vinto una gara di serie A.

La Generazione Vincente Napoli Basket torner in campo domenica prossima al PalaLeonessa di Brescia quando affronter, alle 17:30, la formazione lombarda.

Si tratter di un incontro delicato per i partenopei, chiamati a conquistare i primi due punti in trasferta della stagione in un palazzetto che ha gi visto la Ge.Vi. trionfare in Supercoppa lo scorso 11 settembre.

GeVi Napoli Basket NutriBullet Treviso 82-70 (14-15, 35-27, 58-45, 24-25)

ARBITRI: Lo Guzzo, Nicolini, Noce

GEVI NAPOLI BASKET: Mayo 3 (0/1, 1/4), Rich 14 (4/9, 1/3), Parks 13 (2/5, 2/3), McDuffie 12 (2/5, 2/4), Elegar 11 (5/7 da 2); Zerini 10 (3/3, 1/4), Velicka 12 (2/3, 2/4), Marini 3 (0/1, 1/3), Uglietti 2 (1/3 da 2), Lombardi 2 (1/1, 0/1). Ne: Matera, Grassi. All.: Sacripanti
  • Tiri liberi: 12/14
  • Tiri da 2: 20/38
  • Tiri da 3:10/26
  • Rimbalzi: 37 (4 off., Elegar 8)
  • Assist: 17 (Rich 7),
  • Palle perse: 14
  • Recuperate: 10

NUTRIBULLET: Russell 7 (2/9, 0/1), Bortolani 23 (3/4, 4/7), Dimsa 4 (1/2, 0/4), Chillo 0 (0/1, 0/1), Jones 8 (3/4, 0/1); Casarin 7 (2/2, 1/2), Sims 12 (1/9, 1/1), Sokolowski 5 (2/3, 0/5), Akele 4 (2/7 da 2). Ne: Poser, Faggian. All.: Menetti
  • Tiri liberi: 20/22
  • Tiri da 2: 16/41
  • Tiri da 3: 6/22
  • Rimbalzi: 39 (9 off., Bortolani 8)
  • Assist: 9 (Russell 3)
  • Palle perse: 18 (Dimsa 5)
  • Recuperate: 8

NOTE
Fallo tecnico
:
Jones al 30'37" (58-45), Sokolowski al 31'20" (59-47) e Menetti al 31'57" (60-47).
Fallo antisportivo:
Velicka al 32'37" (64-49) e a Rich al 35'53". (72-61)
12/10/2021
RICERCA ARTICOLI